^Torna su

Tutto il materiale pubblicato all’interno del sito www.carovigno.com  laddove non diversamente specificato, è da intendersi protetto da copyright.

E’ vietata la copia anche parziale senza autorizzazione.
Tutto il materiale, è tutelato dalla Legge 22 aprile 1941. n.633, quindi non è pubblicabili da terzi se l’autore non lo consente esplicitamente previa richiesta formale. E' consentito il link diretto alle pagine di www.carovigno.com

I contenuti pubblicati su tutte le pagine e sezioni del sito Carovigno.comi non possono essere replicati, neanche parzialmente, su altri siti Web, mailing list, newsletter, facebook e altre piattaforme, riviste cartacee e cdrom senza la preventiva autorizzazione di Carlucci A.Antonio , titolare e amministratore di Carovigno.com , indipendentemente dalle finalità di lucro. L’autorizzazione va chiesta per iscritto via posta elettronica e si ritiene accettata soltanto con un preciso assenso dell’amministratore del sito Carovigno.com , sempre per iscritto.

Il silenzio non dà luogo ad alcuna autorizzazione.

tutti i diritti sono riservati. 

Utenti Online

Abbiamo 7 visitatori e nessun utente online

Ai sensi della legge n.62 del 2001, questo sito non rappresenta una testata giornalistica e non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensioero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione ( art. 21 Cost.). Le immagini  pubblicate, sono quasi tutte dell'autore, e quindi non di pubblico dominio, altre sono prese da internet e sono pubblicate senza alcun fine di lucro.  In ogni caso, qualora qualcuna di dette immagini, violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarcelo per la relativa rimozione.
 
L'autore

Banners

Dopo le elezioni comunali . . .

primi sui motori con e-max

 

 

Cari amici,

 

come già saprete ho partecipato alle elezioni passate candidandomi come  consigliere al Comune della nostra città in una lista civica a sostegno del candidato Sindaco Tonino Pagliara. Non sono stato eletto, ma ho avuto comunque 80 preferenze: un dato per me, oltre ogni aspettativa, che, in questo momento, sento come un caldo abbraccio da parte di molte famiglie di Carovigno che apprezzano il  mio impegno per migliorare e informare sulla conoscenza storica della nostra città.

 

Ad ognuno di voi dico grazie di cuore.

 

Prendo atto, rispetto e mi congratulo con Massimo Lanzilotti per  il suo successo.

 

Al neo eletto Sindaco e a tutta la sua squadra di governo faccio gli auguri di buon lavoro e confido nel loro impegno per lo sviluppo della nostra Carovigno, una terra ferita, una terra piena di bellezze che ha bisogno di più attenzione come ho voluto sottolineare nella mia campagna elettorale mettendo in risalto quei beni culturali materiali ed immateriali del quale il nostro territorio è ricco e che necessitano di interventi urgenti e concreti.

primi sui motori con e-max

Leggi tutto: Dopo le elezioni comunali . . . 

Evento " Le Terrazze di Serranova "

primi sui motori con e-max

 

Non Mancate !

 

Ecco il link alla pagina Facebook dove potrete trovare tutte le informazioni e il Menù

https://www.facebook.com/events/1829438047365881/?ti=cl 

primi sui motori con e-max

Amministrative 2018

primi sui motori con e-max

primi sui motori con e-max

La città sotterranea di Serranova

primi sui motori con e-max

Questa volta, voglio raccontarvi un’avventura di qualche anno fa.

Nel 2015, accompagnai alcuni ragazzi, "Filmaker" impegnati nelle riprese dei cortometraggi  per il contest “ABCiak Carovigno Terra di Torri” ideato da Annamaria Petrosillo e Lucrezia Argentiero, che  ebbero l’autorizzazione a fare riprese presso il Castello di Serranova. E' qui che dal piazzale antistante la  Chiesa, che conserva il Crocifisso ligneo ( sec. XVII) venerato in Carovigno e festeggiato il 3 maggio, notammo una porticina e una rampa di scale.

primi sui motori con e-max

Leggi tutto: La città sotterranea di Serranova

Il Monumento ai Caduti di Carovigno

primi sui motori con e-max

Collocato in piazza in C.so V.Emanuele in posizione privilegiata, l’ opera venne realizzata nel 1923 commissionata dal PNF di Carovigno (Partito Nazionale Fascista) in onore ai caduti e dispersi della Prima Guerra Mondiale.

Alta più di 8 metri, con base quadrata di 5 , a forma piramidale  sormontata da una colonna e da un'aquila, dalle ali spiegate, che tra gli artigli stringe l'asta di una bandiera,  la struttura si presenta circondata da un’aiuola che isola e protegge l’insieme scultoreo .

L’intera opera è in pietra locale delle cave di Carovigno. Sul monumento varie simbologie: un elmetto con uno spadino, lo stemma civico della città, un fregio simboleggiante un ramo di quercia e  una corona di alloro , l’aquila  e in alto alla base della colonna ad ogni lato un ampolla con una fiamma.

primi sui motori con e-max

Leggi tutto: Il Monumento ai Caduti di Carovigno

E se fossero state tutte a colori ?

primi sui motori con e-max

Riordinando la fototeca ed avendo a disposizione software di computer grafica e ritocco, mi è venuta la curiosità di immaginare come molte foto antiche, in bianco e nero, di Carovigno, che circolano nei social-network e sul web in genere, oltre a quelle in mio possesso, che effetto farebbero qualora fossero a colori.

Il risultato è stato sorprendente, senza nulla togliere al fascino che le foto in bianco e nero trasmettono.

Molti dei nostri lettori hanno la conoscenza diretta dei luoghi visitati da ragazzo, le generazioni attuali, invece, hanno potuto solo vedere foto e filmati in bianco e nero giunte ai nostri giorni grazie alle poche macchine da presa e fotocamere diffuse tra i cittadini e i professionisti dell’epoca.

primi sui motori con e-max

Leggi tutto: E se fossero state tutte a colori ? 

BUONA PASQUA

primi sui motori con e-max

primi sui motori con e-max
Copyright © NOVEMBRE - 2017. Carovigno.com  Tutti i diritti risevati.